Controlli della Polstrada a Borgo San Michele

Polizia

Un giovane percorreva la strada di Borgo San Michele a bordo di una Bmw 216 e ha proseguito la sua corsa incurante del semaforo rosso e un automobilista di appena 21 anni, residente nel borgo, alla vista della pattuglia della Polizia strada che nella mattina del 4 ottobre, stava effettuando un posto di blocco in zona, ha oltrepassato l’intersezione stradale e ha continuato la marcia anche quando gli agenti hanno intimato l’alt. La pattuglia si è messa all’inseguimento dell’auto lungo le strade limitrofe, riuscendo a bloccare la vettura solo dopo circa 10 chilometri. Dagli accertamenti è emerso che il giovane si era messo alla guida pur avendo la patente revocata.Il 21enne è stato sottoposto agli accertamenti del caso: aveva un tasso alcolemico superiore a 1,25 ed è risultato positivo all’uso di stupefacenti. Per il giovane è scattata una denuncia.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *