Controlli antidroga a Latina

Polizia

Nuovi controlli antidroga straordinario è stato eseguito da parte della polizia a Latina. In azione sono entrati tre equipaggi della Squadra volante e altre due  pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine provenienti dalla Capitale con la presenza della unità cinofila antidroga Jamil della polizia di frontiera di Fiumicino. Intorno alle 10,30 del 15 aprile, sulla scorta di informazioni acquisite in forma confidenziale nell’ambito dell’attività di contrasto allo spaccio  di sostanza stupefacente, il  personale della polizia ha raggiunto via Virgilio per una perquisizione domiciliare. Nel corso degli accertamenti all’interno di un’abitazione, all’interno di un cassetto della sala da pranzo è stata rinvenuta della droga, nella fattispecie  12 grammi tra hashish e cocaina suddivisa in tre involucri. Il proprietario di casa, I.G. italiano del 1966, con precedenti specifici, è stato denunciato per detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio Sempre nella mattinata del 15 aprile  un altro equipaggio della Volante, durante l’attività di controllo del territorio, in via Pasubio ha proceduto al controllo di un’auto con alla guida un giovane che, alla vista della Polizia, ha invertito repentinamente il senso di marcia tentando di allontanarsi. L’uomo è stato raggiunto e bloccato dall’equipaggio: non aveva mai conseguito la patente ed era  già stato fermato e denunciato a Frascati nel giugno dello scorso anno.  D.A., 35 anni, è stato denunciato di nuovo per guida senza patente e  sanzionato amministrativamente. L’auto è stata  sequestrata ai fini della confisca.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *