Controlli

Continuano i controlli da parte dei carabinieri del Nas volti alla verifica del rispetto delle misure anti-Covid 19 ed in particolare del corretto utilizzo dei Green Pass. Nei giorni scorsi l’attività dei militari del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Latina è stata concentrata, sia nella provincia pontina che in quella di Frosinone, presso ristoranti, palestre, sale giochi e piscine. In totale sono stati effettuati 40 controlli, di cui 26 nella provincia di Latina. Tre sono le violazioni riscontrate nel capoluogo pontino e a Terracina, due delle quali a carico di un avventore e di un ristoratore per mancanza ed omesso controllo del Green pass. Un’alta violazione è stata rilevata al titolare di una palestra per omesso controllo sempre della certificazione verde.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui