Croce Rossa

L’8 maggio prossimo ricorre la Giornata Mondiale della Croce Rossa e in attesa di questa data, e dando attuazione all’accordo siglato in sede nazionale tra l’ANCI e la Croce Rossa Italiana, lo scorso 29 aprile il Sindaco di Itri Fargiorgio ha ricevuto in Comune il Presidente del Comitato locale della CRI, che ha consegnato al primo cittadino la bandiera che verrà esposta fuori dal palazzo comunale a partire da oggi 2 maggio sino al 9 maggio. La sera dell’8 maggio un monumento cittadino verrà illuminato di rosso proprio a ricordare la data. Nell’incontro avuto nella sede del Comune, il Sindaco ha voluto ancora una volta ringraziare la locale Croce Rossa per il grande lavoro che ha sempre svolto a supporto dell’intera cittadinanza, lavoro ulteriormente implementato nel periodo di emergenza pandemica tuttora in corso. L’avvocato Fargiorgio ha voluto sottolineare l’insostituibile apporto della Croce Rossa, la cui opera è stata importante nell’attuazione delle tante misure che l’Amministrazione Comunale ha messo in campo per contrastare i disagi legati alla diffusione del Covid19. Ecco quello che ha detto a proposito il sindaco di Itri: “Ho ringraziato la Presidentessa Antonella Di Vozzo ribadendo la mia stima per la meritoria opera che CRI svolge ovunque ci sia bisogno della propria presenza e della propria attività, sempre svolta a fianco ed a servizio della gente. Insieme, abbiamo ricordato il periodo più duro del lockdown, nel corso del quale il locale Comitato non ha mai mancato di fare la sua parte ed ho voluto sottolineare questo legame che, spero, possa sempre più rinsaldarsi anche in futuro”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui