Luogo assassinio

Restano in carcere tre dei quattro ragazzi arrestati per l’omicidio di Willy Monteiro Duarte, il 21enne ucciso nel corso di una rissa la notte tra sabato e domenica a Colleferro (Roma). Il gip di Velletri ha convalidato l’arresto per concorso in omicidio preterintenzionale per i fratelli Gabriele e Marco Bianchi e per Mario Pincarelli. A Francesco Belleggia il giudice ha concesso i domiciliari. Martedì 8 settembre,  nel corso dell’interrogatorio di garanzia, Belleggia avrebbe detto di avere visto uno dei fratelli Bianchi colpire Willy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui