Condannata stalker donna di Terracina che importunava il marito

Tribunale di Latina

Stavolta le parti si sono invertite: la stalker è una lei e si è avuta una sentenza da parte del tribunale di Latina nei suoi riguardi. Secondo quanto ha riportato il quotidiano Latina Oggi, , i fatti si riferiscono agli anni 2011-2013, quando la consorte pedinava e inseguiva l’uomo anche sul luogo di lavoro. Per questo il Tribunale l’ha condannata a sei mesi di reclusione , i fatti si riferiscono agli anni 2011-2013, quando la consorte pedinava e inseguiva l’uomo anche sul luogo di lavoro. Per la moglie sono state riconosciute le attenuanti del caso perché risultata incensurata. L’ex marito si è costituito anche parte civile nel processo ed ha chiesto ed ottenuto risarcimento morale, la cui somma verrà stabilita in sede civile.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *