Busti Gaeta
S. Erasmo
Stemma Gaeta

Lo aveva annunciato Don Alfredo al termine dell’incontro con il gruppo di libera sul sagrato della chiesa il furto delle reliquie di Sant’Erasmo nella chiesa cattedrale di Formia, una parrocchia che già qualche mese fa ha ricevuto l’oltraggio del furto di San Rocco. Ecco che dalla chiesa madre, la cattedrale di gaeta, ha dato sua  risposta solidale: “ Con riferimento a quanto accaduto a Formia, con il furto delle reliquie di S. Erasmo Patrono della città, il Comitato Festeggiamenti Santi Patroni di Gaeta Erasmo e Marciano  nel manifestare una ferma condanna per l’atto sacrilego e fortemente deplorevole esprime viva solidarietà e vicinanza alla comunità formiana. Sentimenti questi ultimi, che sono stati esternati direttamente al Presidente del Comitato Festeggiamenti di Formia  Casimiro Mazzetti nel corso di contatti telefonici. Uniti  quindi nel dispiacere e nella tristezza ma anche  pronti a collaborare mettendo a disposizione temporaneamente, in occasione della festività formiana, uno dei tanti reliquiari presenti nella Cattedrale. Tale disponibilità è stata richiesta al Parroco della stessa Basilica gaetana  Mons. Giuseppe Sparagna che nel pomeriggio prenderà accordi in tal senso con Don Alfredo Micalusi parroco di S. Erasmo in Formia. Un gesto spontaneo, doveroso,quello del Comitato di Gaeta, nei confronti dei fratelli formiani oggi pesantemente colpiti”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui