instagramDopo Twitter e Facebook anche Instagram procede a un consistente aggiornamento, abbandonando un limite che, per quanto fastidioso, rendeva l’applicazione unica e particolare. Ecco cosa cambia: “su Instagram – il popolare social network di condivisione di fotografie e video – è possibile pubblicare fotografie e video anche verticali o orizzontali, e non obbligatoriamente con un formato quadrato. La nuova versione dell’applicazione prevede infatti che dopo aver selezionato una foto o un video dalla libreria del proprio cellulare o tablet si possa scegliere la modalità di visualizzazione. Dopo la condivisione, la foto o il video sarà visibile in formato verticale o orizzontale nel feed; nella griglia del proprio profilo, invece, le foto condivise in formato verticale o orizzontale saranno visibili come un quadrato centrato. Il caricamento automatico delle foto sarà sempre quadrato.” [Il Post] A trarne vantaggio non saranno solo e soltanto gli amanti delle foto, ma anche e forse soprattutto, gli inserzionisti pubblicitari che non dovranno più sottostare al ridimensionamento delle immagini. L’altra interessante novità riguarda i video: “C’è una novità piccola che riguarda anche i filtri: ora sono unificati sia per le foto che per i video. I video d’ora in poi potranno essere visualizzati a schermo intero.” Piano piano anche Instagram sta prendendo una forma diversa da quella originale. Sarà da vedere se le mutazioni saranno connaturali o stravolgeranno del tutto il progetto iniziale.

admin
Author: admin

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui