Una notizia che ha dell’incredibile. In queste ore Facebook ha ufficialmente eliminato dalla pagina del presidente americano Trump un post che affermava che i più piccoli sono praticamente immuni dal contagio del Covid19.

“Si tratta di contenuti che contengono affermazioni non vere e dannose che violano le nostre regole sulla disinformazione”, è quanto ha spiegato il social blu di Mark Zuckerberg.

Lupin
Author: Lupin

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui