Ciao, che ne dite di una bella fetta di cheesecake dopo la cena della domenica? E’ un dolce fresco ed ottimo in tutte le stagioni. La ricetta che vi propongo è semplice e senza cottura, seguendola otterrete un dolce da far leccare i baffi.

strawberry cheesecake

 

 

Ingredienti :

Per la base biscottata:

  • 300 g circa di biscotti secchi ( io uso le macine perchè le adoro ma potete usare qualsiasi tipo di biscotti di vostro         gradimento)
  • 100 g  di burro

Per la crema:

  • 200 ml di panna fresca da montare (da mettere in frigo un paio d’ore prima dell’uso)
  • 125 g di  Philadelphia classica
  • 4 cucchiai di zucchero
  • per la ganache di copertura si può usare o nutella oppure i vari topping fabbri alla fragola, frutti di bosco ecc..

Attrezzi:

  • una tortiera da 24 cm
  • uno sbattitore o mixer
  • 2 ciotole medie

una padella capiente

 

Procedimento:

Sbriciolare i biscotti con l’aiuto di un mixer, non devono essere completamente frantumati, l’importante è che siano a pezzi piccoli.

Sciogliere il burro in un capiente recipiente ed aggiungere i biscotti sbriciolati.

Disponete il composto ottenuto in una tortiera e compattate bene il comporta con un cucchiaio, deve essere altro circa 1 cm. Mettete la tortiera nel frigo.

Nel frattempo montare la panna e metterla nel frigo.

In un recipiente sbattiamo lo zucchero con la philadelpia, dopodichè aggiungiamo la panna precedentemente montata al composto ottenendo la crema vellutata del cheesecake.

Prendere la tortiera con la base biscottata e versare il composto sui biscotti e livellare la crema con un cucchiaio.

Mettere la tortiera nel congelatore per un’ora in modo da rendere più facile la fase in cui mettiamo la copertura.

Passato l’ora prendere il dolce e spalmare la superficie con la copertura che si preferisce ( nutella precedentemente riscaldata per scioglierla o vari topping o marmellate).

Mettere in frigo per un paio d’ore.

 

Consigli:

Consiglio di usare una tortiera apribile da per facilitare l’estrazione del cheesecake 😉

 

 

 

 

admin
Author: admin

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui