bambini-scomparsiOgni anno, secondo i dati dell’Onu, ben otto milioni di bambini spariscono dalla faccia della Terra. [Informatixresistere.it] Un dato tragico. Il problema non è solo che fine fanno (che è già di per sé inquietante), ma il fatto stesso che spariscono e che li si sottragga alle loro vite e ai loro cari. “Esseri umani presi, ancora bambini, deportati in Europa con luccicanti promesse e poi usati per curare altri europei, gli stessi magari che tuonano contro l’immigrazione clandestina. Mentre in Italia non se ne discute, un’inchiesta francese, partita dalla Procura di Marsiglia ha rivelato come l’Italia sia un crocevia di questo terribile “commercio”. Un rapporto del governo britannico ha rivelato che il traffico di esseri umani ha raggiunto livelli record, con un aumento addirittura del 50 per cento nell’ultimo anno.” Il problema è anche che non se ne discute, che la scomparsa di un bambino, in Italia, è rilevante e meritevole di attenzione solo quando serve a riempire il vuoto di cronaca dei telegiornali. E ancora: “Esiste un mercato occulto ma fiorente nello Stivale, protetto da apparati statali di vertice.” Accuse gravi che però ci scivoleranno addosso fino a quando non riguarderanno i nostri figli o qualcuno di nostra conoscenza, con il rischio, altissimo, che possa essere troppo tardi.

admin
Author: admin

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui