Categoria: Editoriali

gli editoriali di latina biz

Con “Io sono nata a Tripoli”: Grazia Geiger Paolino racconta le sue esperienze di vita vissuta.

Il 1 settembre 1969 Gheddafi prese il potere in Libia in modo incruento, l’ex re Idris venne deposto e Stati Uniti e Gran Bretagna non accolsero l’invito del vecchio monarca a intervenire militarmente. Seimila italiani decisero di partire subito, altri 20.000 partirono invece dopo il decreto del 21 luglio ’70 con cui il governo libico […]

Aldo Di Cuffa non c’è più

Un altro dinosauro della politica di sinistra se ne andato a Formia, un uomo che la sinistra negli ultimi tempi ha dimenticato perché non si era più fatto vedere. Aveva smesso di tesserasi per un  partito che negli ultimi tempi gli aveva creato solamente delusioni, una sinistra che nella sua forza estrema non c’è più, […]

Il libro “Esperanza” di Roberto Berardi e Andrea Spinelli Barrile è la vera storia di un uomo contro una dittatura africana.

Lo scorso 31 maggio 2016 alle ore 18 presso l’Aula Magna del Liceo scientifico G.B. Grassi di Latina, Via Padre Sant’Agostino numero 8, Roberto Berardi ha presentato per la prima volta il suo nuovo libro Esperanza: con lui erano presenti tra gli altri, Andrea Spinelli Barrile, anch’egli autore del romanzo e giornalista di Slow News, […]

[IlBigotto] – Perché in amore ciò che desideriamo non si rivela mai all’altezza delle nostre aspettative?

“L’amore è una cosa semplice” canta Tiziano Ferro. Eppure tanto semplice non sembra essere se per chiunque esso è “il più grande sogno, il più grande incubo” (tanto per rimanere nell’alveo della discografia del cantante di Latina). Ma perché l’amore, la vita di coppia, una relazione sentimentale, è così complicato? Perché è allo stesso tempo […]

[IlBigotto] – Il referendum, le trivelle e la coerenza dei politici

Domenica si vota. Per cosa? Per il referendum. Su cosa? Bella domanda. Il fatto che a quest’ultima domanda diventa difficile rispondere dimostra, o forse spiega, un paio di cose. Innanzitutto il limite impressionante che questo sistema ha: come si può pensare – anche nel Paese delle meraviglie, che tutti i cittadini siano esperti di materie […]

[IlBigotto] – Il tradimento del Dogma della Comunione dei Santi

Uno dei problemi più seri, tra i tanti, su cui bisognerebbe riflettere – e porre rimedio – è quello del tradimento del dogma della Comunione dei Santi. Proviamo ad andare con ordine. Che significa “comunione dei santi”? La domanda, e la relativa risposta, è contenuta nel Catechismo di San Pio X che così recita: “Comunione […]

[IlBigotto] L’amorevole pratica dell’utero in affitto e l’amorevole fine dei diritti

L’ideologia è una brutta bestia, forse al pari delle droghe crea dipendenza. E quando si parla di ideologia, ovviamente, i potenti del mondo, aiutati dai fidi politicanti e dai loro scagnozzi del giornalismo, non badano a ignorare gli aspetti e i risvolti più paradossali e controproducenti all’ideologia stessa. Così in merito all’utero in affitto non […]

[Il Bigotto] – Si può essere felici anche piangendo

Non è il riso, che può essere anche di circostanza, a dare la felicità, ma la comprensione di ciò che ci accade mentre viviamo. Questo senso di profondità, lontano dalla profonda superficialità nella quale siamo sommersi, manca profondamente all’uomo di oggi, incapace di capire il perché delle cose che accadono o che il più delle […]

IlBigotto

[IlBigotto] – I lontani? Mai quanto i vicini

L’attenzione (propaganda) per i lontani nasconde un disinteresse per i vicini e la presunzione che essi siano autosufficienti. Questa un po’ in sintesi una delle gravi ipocrisie di questo nostro contemporaneo mondo. Un mondo così bizzarro che si ostina in tante ottuse ideologie e perde il senso della realtà. Una realtà che richiede la prossimità […]

IlBigotto

[IlBigotto] – Dialogo, vocabolario e rispetto

C’è stato il cosiddetto Family Day. E ci sono state, prevedibili come il sabato dopo il venerdi, le polemiche. Le maggiori, forse tutte, banali, mediocri e strumentali. Il punto, infatti, non è stato criticare le posizioni dei manifestanti, ma attaccare i manifestanti stessi; con l’ipocrita, arrogante e presuntuosa convinzione che loro, i paladini dei “diritti” […]