Case dei papà separati: sul conto altri 150mila euro per arredi e utenze

Casa dei papà a Latina

il pagamento annuale delle utenze. È la nuova spesa per le tre case dei papà separati di via Scipione L’Africano mai consegnate che l’amministrazione comunale ha intenzione di pagare. I fondi vengono dall’avanzo vincolato del 2016 e saranno votati nel prossimo consiglio comunale del 3 agosto. A sollevare il caso è il consigliere di opposizione Matteo Coluzzi ricordando che le case sono state finanziate nel 2012 220mila euro dalla Regione Lazio e che sono state occupate abusivamente fino al maggio 2015. Da quel giorno l’amministrazione ha sempre posticipato la consegna delle chiavi:  “Considerate le tempistiche e considerato tale impegno economico, l’auspicio è che finalmente adesso si possa procedere alla consegna delle unità abitative oltre alla riapertura del avviso pubblico per l’assegnazione degli alloggi ancora non destinati. Resta l’interrogativo su che fine abbiano fatto quelle somme che già furono impegnate per arredare i tre alloggi con annesso un piccolo giardino in via Scipione L’Africano ma non mancherà occasione per appurarlo nelle sedi preposte.”

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *