Il cartellone “Sabaudia in vetrina” del 2018

Mostra

E’ stato presentato in anticipo il programma del cartellone annuale che si chiama Sabaudia in Vetrina” che accompagnerà la città per l’intero anno con una serie di rassegne, iniziative ed eventi.  Prima fra tutti la mostra storico-fotografica “Memorie di una Città e dei suoi Borghi”, allestita nella sala espositiva del Museo Emilio Greco e nell’Ala nobile del palazzo comunale, grazie alla collaborazione delle associazioni Sabaudia Culturando e Officine della Memoria. Un percorso iconografico quello allestito nell’ala nobile del Municipio che narra il territorio di Sabaudia nel periodo che va dagli insediamenti pre-bonifica fino all’inaugurazione della città, con immancabile riferimento alla dinastia dei Savoia, legata a doppia mandata alla città delle dune. In esposizione foto d’epoca, quadri, busti ed altri documenti appartenenti all’Archivio Storico Fotografico della biblioteca comunale “Feliciano Iannella”. La sala espositiva del Museo Greco, invece, ospita un “fermo-immagine” su Borgo Vodice realizzato con fotografie storiche e plastici riproducenti il territorio del borgo stesso. Ha commentato il sindaco Gervasi:  “La memoria storica va preservata e tramandata alle nuove generazioni perché indica il percorso che la città e le sue genti hanno realizzato nel corso del tempo, approdando a quella che oggi è la nostra Sabaudia.  Vorrei ringraziare le associazioni Sabaudia Culturando e Officine della Memoria, le curatrici della mostra Ilaria Pallocchini, Emanuela Massaro e Chiara Feudi, la signora Luigina Rosa della biblioteca comunale per il grande supporto offerto alla realizzazione dell’esposizione e tutti i cittadini che sono intervenuti, facendo vivere in questa domenica di primavera il Palazzo comunale”.  Così il sindaco Gervasi ha dato il via all’anteprima del cartellone “Sabaudia in Vetrina” vedrà tra gli altri l’evento “I Suoni del Lago… oltre il giardino”, appuntamento musicale diretto dal maestro Piero Cardarelli, promosso dalla Pro Loco con la collaborazione del Comune e dell’Ente Parco divenuto oramai una felice e gradita tradizione della città.  In aula consiliare, l’Orchestra filarmonica Città di Roma ha presentato il concerto “I Suoni del Lago… Note di Primavera”, con la direzione del maestro Lorenzo Porzio. Maestro concertatore e direttore d’orchestra, Porzio è fortemente legato alla città di Sabaudia per il suo passato da campione olimpico di canottaggio (Bronzo nel quattro senza alle Olimpiadi di Atene del 2004). Ha continuato il sindaco di Sabaudia:  “Questo concerto apre ufficialmente l’anteprima della rassegna ‘Sabaudia in Vetrina’. Il 7 aprile presenteremo l’intero cartellone di eventi che riguarderà non solo l’estate ma anche i mesi autunnali, in linea con la volontà di questa Amministrazione di destagionalizzare le attività e le iniziative, grazie alla collaborazione degli operatori culturali e delle associazioni del territorio, e non solo. Imminente sarà la Pasqua con una serie di iniziative riservate per lo più ai bambini. Ringrazio tutti sin da ora per la disponibilità e collaborazione dimostrate, l’amministrazione e gli uffici per essersi attivati al meglio per la riuscita di tutti gli eventi in cartellone”. Nella serata di ieri, riflettori puntati anche sul progetto “Terra Mia”, promosso dalla Proloco di Sabaudia e mirato, attraverso percorsi enogastronomici e di degustazione, alla promozione del territorio e alla valorizzazione delle sue eccellenze produttive. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con “La strada del vino” e “Oliocentrica”.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *