I Carabinieri del Nas scoprono un falso dentista

Dentista

Ancora una truffa che coinvolge la salute dei cittadini: esercitava la professione di dentista senza averne titolo. I Carabinieri del Nas hanno colto in flagranza un falso medico e sequestrato il suo studio a Latina. Nell’ambito di mirati controlli contro l’esercizio abusivo della professione medica, i Carabinieri del Nucleo antisofisticazione di Latina hanno individuato la sede presso la quale un odontotecnico svolgeva quotidianamente l’attività di dentista pur non avendo mai conseguito la laurea necessaria per l’esercizio della professione sanitaria. Le indagini hanno consentito di sorprendere il tecnico proprio mentre stava indebitamente operando su un ignaro paziente. Nel corso dei controlli sono quindi state sottoposte a sequestro due sale attrezzate e dotate di tutti i dispositivi, gli strumenti, i farmaci e le attrezzature funzionali a interventi sanitari.  L’abitazione e le attrezzature, del valore di circa 200mila euro, sono state quindi sequestrate e l’odontotecnico denunciato all’autorità giudiziaria per esercizio abusivo della professione.

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *