Carabinieri a Ponza aggrediti da una coppia mentre litigavano

Carabinieri

Una coppia è stata protagonista di un litigio dove ad avere la peggio però sono stati i Carabinieri della stazione dell’isola di Ponza dove i due  hanno cominciato a litigare violentemente lungo la strada e la situazione è presto degenerata tanto da rendere necessario l’intervento di una pattuglia dei militari dell’Arma carabinieri. La coppia, lui di origini campane, lei romana, probabilmente in vacanza sull’isola, per futili motivi, hanno avuto un violento litigio lungo la strada. All’arrivo della pattuglia dei Carabinieri della stazione locale, entrambi hanno continuato a litigare e hanno opposto resistenza ai militari colpendoli con calci e pugni e procurando loro diverse lesioni. I Carabinieri sono riusciti a bloccarli grazie all’arrivo tempestivo di altri colleghi. L’uomo, M.A., 42enne, è finito agli arresti, mentre la 34enne di Roma è stata trasportata a bordo di un’eliambulanza a Formia, dove è stata ricoverata in una struttura neuropsichiatrica ed anche per lei è scattata la denuncia.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *