De Luca e Perrone

C’è stato il cambio della guardia al Comando provinciaole dei carabinieri di Latina; è arrivato il tenente colonnello Silvio De Luca, 56 anni, originario della provincia di Lecce ma da anni residente a Formia. Proviene dallo Stato maggiore della difesa di Roma e ha avuto varie esperienze a Napoli, dove ha comandato la sezione catturandi, e nella provincia di Frosinone, dove ha diretto la compagnia di Cassino. A Latina ha assunto l’incarico di capo ufficio del comando provinciale dei caraibnieri, in sostituzione del colonnello Pietro Di Miccoli, attualmente in quiescenza. Alla guida della Compagnia dei carabinieri di Latina si insedia il capitano Paolo Perrone, 31 anni, originario della provincia di Napoli e già comandante della compagnia di Noto, in provincia di Siracusa. Ha avuto esperienze operative in provincia di Caserta, dove ha comandato il Norm di Marcianise. Prende il posto del maggiore Carlo Maria Segreto, trasferito all’ufficio logistico del comando generale dell’Arma dei carabinieri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui