123154155-a6ba0c38-b20a-448f-b932-c4f0774a8b2a

 

Continua ad essere investita da temperature record, elevatissime, l’ India che ha raggiunti i 48-50°. I maggiori picchi di caldo sono stati registrati negli stati meridionali dell’ Andrà Pradesh e di Telangana. Ma il caldo ha raggiunto nuovi record anche in altre parti dell’India settentrionale e centrale, compresa la capitale Nuova Delhi. La maggior parte delle vittime sono lavoratori stagionali e manovali che hanno perso la vita a causa di disidratazione e colassi di calore. Il bilancio delle vittime registrate é di 750 decessi circa. Bilancio che secondo gli operatori umanitari potrebbe essere maggiore a casa delle vittime non registrate in alcuni villaggi. A causa dell’ caldo persistente in alcuni Stati é stato lanciato l’ allarme rosso ed é stato consigliato di non uscire nelle ore più calde. Inoltre é iniziata la distribuzione dell’ acqua potabile.

admin
Author: admin

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui