Cade dalla bicicletta e tenta una truffa: I Carabinieri lo denunciano

Carabinieri
Carabinieri

Cade dalla bicicletta e pensa di chiede un indennizzo. Questo è quello che ha pensato di fare un uomo di 59 anni di latina, che si inventa di sporgere denuncia contro ignoti, nel mese di ottobre di quest’anno, dove l’uomo ha detto che è stato investito da un’auto  senza che il conducente si sia fermato a prestargli soccorso. Ma i Carabnieri, al quale si è rivolto l’uomo, questa incidente è sembrato piuttosto strano. Prima di tutto per la tempistica: la denuncia è stata sporta il 4 dicembre, quasi due mesi dopo l’incidente. Nella denuncia il 59enne ha riferito di aver riportato lesioni guaribili in 25 giorni al solo fine di poter essere risarcito dall’ente stradale, ma gli accertamenti svolti dai militari dell’Arma hanno permesso di accertare che quanto denunciato era palesemente falso. Qualche testimonianza, accertamenti in loco, analisi delle ferite riportate sulla cartella clinica, amnesie e ricostruzioni contraddittorie: la verità era una sola, l’uomo era caduto  dalla bici, senza che alcun veicolo lo avesse travolto. Il 59enne ora deve difendersi da una denuncia per simulazione di reato.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *