Comune di Latina

Il Comune di Latina ha avviato le procedure finalizzate alla concessione dei contributi integrativi per coloro che, in possesso dei requisiti previsti, abitano in alloggi, sia di proprietà pubblica sia di proprietà privata, in affitto. Alla data del 15 maggio sono state presentate 1.490 domande, di cui circa 20 già escluse per mancanza di requisiti. Gli uffici hanno lavorato a pieno ritmo per esaminare le domande in questo periodo emergenziale causato dal coronavirus. L’elenco delle domande finora ammesse sarà trasmesso alla Regione Lazio entro lunedì 25 maggio e il Comune, dopo le dovute verifiche, pubblicherà la graduatoria degli aventi diritto e provvederà ad erogare direttamente i contributi. La somma attualmente calcolata è pari a circa871mila euro. Ha commentato l’assessore Francesco Castaldo:  “Voglio ringraziare tutti gli uffici che hanno profuso il massimo impegno per lavorare con tempestività ogni singola domanda pervenuta  e in particolare ringrazio la dirigente del servizio Eleonora Daga, e il gruppo di lavoro appositamente costituito”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui