Discarica abusiva Redentore
Discarica abusiva Redentore

Tolleranza zero contro chi inquina l’ambiente ed il territorio a Formia. Infatti gli operatori della “Formia Rifiuti Zero”, coadiuvati dai Vigili Urbani, hanno provveduto a bonificare la discarica abusiva sorta lungo la strada per il Redentore. Le buste sono state aperte in cerca di elementi utili a individuare i responsabili di tale scempio. Ha reso noto l’Assessore alla Sostenibilità Urbana Claudio Marciano: “Abbiamo acquistato un sistema di fototrappole  che ci consentirà in futuro di individuare gli autori di reati di questo genere. Avremmo potuto installarlo prima, certo. Questi episodi non sono una novità, né per Formia, né per tanti altri territori dove si pratica la raccolta differenziata integrale. I controlli ambientali devono aumentare la loro incisività, anche attraverso l’uso delle nuove tecnologie. Il lavoro finora svolto da ‘Formia Rifiuti Zero’ e Comando di Polizia Locale è stato molto utile per le utenze domestiche e non domestiche “riottose” ai cambiamenti ma non abbastanza efficace a limitare la pratica barbare del lancio del sacchetto. E’ impegno di tutta l’Amministrazione procedere con celerità, senza tollerare ulteriori indugi e lentezze, affinché un adeguato sistema di controlli sia messo in piedi da subito. Altrimenti scene come questa, diventeranno l’abitudine”. E’ sarà bene che non lo diventino mai.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui