Polizia locale

Continuano i controlli nel territorio di Sabaudia  in merito alle disposizioni relative al contrasto e contenimento della diffusione del nuovo Coronavirus e al rispetto dei motivi che permettono gli spostamenti fissati dai provvedimenti governativi e regionali. Negli ultimi 5 giorni, da Pasquetta fino a ieri venerdì 17 marzo. gli agenti della Polizia Locale hanno fermato 448 persone e controllato 6 esercizi commerciali, non rilevando alcuna trasgressione diretta. Sono in fase di accertamento le autocertificazionirilasciate agli agenti. Hanno assicurato dal Comune: “Anche per questo fine settimana, come per il precedente, l’attività di monitoraggio e presidio delle zone più ‘sensibili’, predisposta nell’ambito del Centro operativo intercomunale, resta l’obiettivo primario volto a garantire la sicurezza e la tutela dei cittadini”. Polizia Locale e Forze militari e di polizia hanno effettuato dei posti di blocco lungo le vie d’accesso a Sabaudia ma anche nelle zone periferiche e nelle lottizzazioni residenziali. Resta ferma l’invito dell’Amministrazione a limitare gli spostamenti alle sole esigenze lavorative, di salute o di prima necessità e a rispettare tutte le disposizioni governative nonché quelle disposte mediante ordinanza sindacale. Ha detto il sindaco Giada Gervasi: “Rinnovo il ringraziamento, anche a nome dell’intera Amministrazione comunale, al comandante Miraglia e agli agenti della Polizia Locale, in prima linea quotidianamente per la tutela della sicurezza e dell’incolumità pubblica. Un ringraziamento va anche a tutte le Forze dell’Ordine che sono impegnate nel controllo del territorio, auspicando la continua collaborazione da parte dei cittadini per sconfiggere insieme questo nemico invisibile. Come più volte detto, ognuno può e deve fare la sua parte”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui