Bari, furti in azienda farmaceutica: arrestato addetto alle pulizie

Carabiniere

Era un dipendente di una azienda di pulizie che lavorava all’interno della ditta, ma invece di fare il suo lavoro ne faceva un altro ben più renumerativo: ossia rubare le medicine all’interno della azienda stessa durante il suo turno in  un’azienda farmaceutica di Modugno, in provincia di Bari. I carabinieri della Compagnia di Bari lo hanno arrestato e sottoposto ai domiciliari in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare. I fatti risalgono al mese di marzo di quest’anno. Il titolare dell’azienda che commercializza e distribuisce farmaci in tutta la Puglia, dopo essersi accorto degli ammanchi e della flessione inspiegabile dei guadagni, ha presentato una denuncia ai carabinieri che hanno avviato una serie di accertamenti. I militari, con pedinamenti notturni e servizi di appostamento, sfruttando anche le immagini del circuito di videosorveglianza interno, hanno scoperto che il responsabile dei furti era un dipendente di una ditta di pulizie che, durante il proprio turno di lavoro all’interno dell’azienda, riusciva a sottrarre ingenti quantitativi di farmaci veterinari trasportandoli all’esterno. Raccolti tutti gli elementi ed informata la Procura della Repubblica, i carabinieri della Stazione hanno organizzato un servizio di appostamento sorprendendo l’uomo in flagranza del reato, dopo l’ultimo colpo messo a segno. Infatti, terminate le pulizie, stava tentando di allontanarsi dall’azienda con il suo zaino nel quale aveva nascosto diverse confezioni di farmaci molto costosi, che sono stati recuperati e restituiti al proprietario.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *