Auto ariete per un colpo in tabaccheria di Aprilia

Tabaccheria sfondata
Tabaccheria sfondata

Una rapina usata con un vecchio sistema, quello dell’auto ariete. Infatti intorno alla mezzanotte del 16 novembre una auto è stata usata come ariete per tentare una rapina alla tabaccheria in  via Nerone ad Aprilia. Una banda di malviventi è entrata in azione a bordo di un’Opel, che l’ha usata tentando di sfondare la serranda d’ingresso dell’attività commerciale che si trova in una traversa di via Aldo Moro. Il rumore in piena notte ha però messo in allarme i residenti e la banda, per cui scoraggiati hanno deciso di mollare il colpo ancora prima di entrare in azione. Sul posto sono accorsi immediatamente i Carabinieri; poco dopo, in via dei Genio Civile, è stata rinvenuta l’Opel utilizzata per il tentativo di furto,  la stessa ripresa dalle telecamere di sorveglianza, in via del Genio Civile, alla periferia della città. La vettura, risultata rubata a Latina, era stata data alle fiamme. Ovviamente adesso le forze dell’ordine cercheranno di stabilire chi sono i malviventi che utilizzando questo mezzo di trasporto che era stato dato alle fiamme, forse per cancellare ogni traccia che potesse ricondurre all’identità degli autori. I Carabinieri stanno indagando a 360 gradi per arrivare ad individuare coloro che hanno fatto questo sfracello.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *