Aumentano i prezzi degli affitti nella Regione Lazio


Mercato immobiliare

Dallo studio dell’Osservatorio di Immobiliare.it, è emerso il prezzo medio richiesto sia per le abitazioni in vendita che per quelle in affitto nel Lazio, rispetto a giugno scorso, è rimasto più o meno invariato (-0,6%).  Se si guarda al confronto annuale, però, come riporta in una nota Immobiliare.it, ci si rende contro che i trend dei due comparti si differenziano: per quanto riguarda gliimmobili in vendita i prezzi richiesti risultano in calo dell’1,1%, mentre i canoni di locazione crescono dell’1,2%. Analizzando l’andamento nelle singole città la situazione non risulta altrettanto stabile: per quanto riguarda le compravendite, tre città risultano totalmente in linea con il trend regionale, mentre l’unica variazione positiva è quella rilevata a Rieti, dove i costi delle abitazioni sono cresciuti del 3,4% nel semestre. Passando alle locazioni si notano prezzi in ripresa quasi ovunque: si registrano aumenti superiori ai due punti percentuali a Viterbo (+2,4%), Rieti (+2,8%) e Latina (+3,1%).

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *