As Pallavolo Minturno – Asd Sud Pontino Pallavolo: conversazione con l’allenatrice Nunzia Mitrano


L’allenatrice Nunzia Mitrano – foto di Pietro Zangrillo

La gara delle ragazze dell’under 16 della Sud Pontino Pallavolo hanno condotto, anche se con qualche momento di calo, è stata positiva e la loro allenatrice, Nunzia Mitrano, aiutata dalla allenatrice in seconda Sabrina Benozzo, ha commentato la gara.

 Nel terzo sei stavano facendo un pò la frittata, perché hanno mollato un pochettino, poi l’hanno recuperata. Tutto sommato partita bella, secondo set combattuto e ovviamente vinto dalle ragazze, quindi buona.

“Si, c’è stato un gioco vario, veramente bello, una bella gestione del gioco, ottimi appoggi e veramente buone  ricezioni, sono state brave finalmente, stiamo vedendo i risultati di questo lavoro che stiamo facendo e di conseguenza abbiamo visto anche attacchi di categoria superiore da parte di Martina Madtantuono, che è stata veramente brava e incisiva in questa partita, grintosa, si merita veramente i complimenti. Ma tutta la squadra perchè anche una Rosanna Grossi, in ricezione e in difesa finalmente, ha rispolverato il suo gioco, Miriana Lombardi, sono state tutte brave,  Gigia,  in attacco, brave. Un gioco, veramente di squadra, e adesso è la prima di ritorno, dobbiamo solo continuare a salire ed avere risultati positivi sopratutto a livello di testa, sempre.”

Domenica incontrerai il Giò Volley Priverno che all’ andata, con  sei leonesse che hanno fatto veramente l’ira di dio,  hanno perso ma hanno giocato alla grande. Questa volta avrai i ranghi completi  e sicuramente la partita sarà un pò diversa.

Si,  sicuramente avremo una squadra si spera al completo, dico sempre si spera  perchè purtroppo le assenze sono all’ordine del giorno. Faremo di tutto per essere presenti, sia fisicamente che mentalmente, per riprenderci il risultato dell’andata e vediamo quello che succederà”.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *