Arresti domiciliari per un 42enne di Sezze

Stazione Carabinieri di Sezze

Un uomo dovrà scontare la pena residua a un anno e quattro mesi, oltre al pagamento di 400 euro di multa, per il reato di ricettazione in concorso, un 42enne che è stato arrestato a Sezze dai Carabinieri della stazione locale in esecuzione di un’ordinanza di detenzione domiciliare emessa dalla Corte d’Appello di Roma. I fatti di cui il 42enne è accusato e per i quali è stato condannato risalgono a gennaio del 2007, commessi nello stesso comune di Sezze.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *