Polizia

Un uomo è stato stato sorpreso dagli agenti della squadra volante e nonostante i suoi tentativi per eludere il controllo è stato fermato. E’ un pregiudicato di 45 anni è stato bloccato il 16 settembre e denunciato a Latina per furto aggravato e ricettazioneLa pattuglia lo ha notato mentre saliva a bordo di una C1 posteggiata lungo la strada. Insospettiti, gli agenti lo hanno raggiunto e ad un rapido controllo è emerso subito che l’auto era stata oggetto di un furto avvenuto in città il 16 agosto scorso. La vettura era stata isegnalata perché utilizzata per compiere un furto ai danni di un’attività commerciale di Viale Nervi, nel corso del quale erano stata portate via bevande e un televisore. Nell’abitacolo del veicolo è stato ritrovato un televisore simile a quello rubato e poi confezioni di birra e altre bibite insieme ad alcune buste con il nome una nota pizzeria del capoluogo. Da una verifica è stato accertato che il materiale rinvenuto era proprio quello del furto. Nell’abitazione del 45enne è stato trovato, nel corso di una perquisizione domiciliare, altro materiale sospetto: una bilancia professionale, un pos elettronico e numerosi attrezzi atti allo scasso insieme ad altre confezioni di bevande all’interno del buste che riportavano il nome del locale derubato. P.C. è stato denunciato in stato di libertà all’autoritò giudiziaria, mentre la merce recuperata è stata sequestrata per gli accertamenti della polizia scientifica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui