Arrestato un marocchino dai Carabinieri a Maenza per tentato furto

Furto

A Maenza è stato arrestato l’11 febbraio un marocchino di 37 anni che ha tentato di rubare nella notte all’interno di un’abitazione privata. Poco prima l’uomo era riuscito a forzare l’ingresso e una volta dentro aveva portato via alcuni elettrodomestici, ma i Carabinieri lo hanno intercettato e gli hanno messo le manette ai polsi.  La refurtiva è stata parzialmente recuperata dai militari e restituita al proprietario di casa e l’arrestato, temporaneamente ristretto nelle camere di sicurezza della caserma, è stato poi condotto in tribunale per la celebrazione del rito direttissimo.

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *