Polstrada

Ci sono stati controlli a tappeto sulla Pontina da parte degli agenti della Polizia stradale del comando provinciale di Latina con  dei servizi istituzionali finalizzati a reprimere reati e violazioni al codice della strada, le pattuglie hanno presidiato le principali arterie della provincia. Durante un posto di blocco effettuato all’intersezione tra via Laurentina e la Pontina, gli agenti della Polstrada del distaccamento di Aprilia hanno fermato un furgoncino condotto da un cittadino albanese. Gli agenti, verificando i documenti del guidatore, hanno notato alcune irregolarità e hanno proceduto a un accertamento più approfondito accompagnando il conducente negli uffici di polizia. Dopo un’accurata verifica nella banca dati è emerso che l’uomo, un soggetto di anni 38, cittadino albanese, doveva ancora scontare un residuo di pena di 10 mesi e 2 giorni di reclusione, oltre al pagamento di una pena pecuniaria rappresentata da una multa di 500 euro. Avvisata l’autorità giudiziaria, per il 38enne è scattato l’arresto e il trasferimento nella casa circondariale di Latina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui