Maltrattamenti

I carabinieri hanno arrestato un uomo di 55 anni di origini indiane e residente a San Felice Circeo per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. Poco prima di finire in manette, all’interno della sua abitazione, aveva offeso e minacciato la moglie che da circa un mese maltrattava e aggrediva. La donna era stata ripetutamente colpita con calci e pugni e l’arrivo dei carabinieri ha permesso di bloccare e contenere le sue escandescenze. Durante l’intervento il 55enne ha aggredito anche i carabinieri che cercavano di fermarlo. Per lui sono scattate le manette e il trasferimento nella casa circondariale di Latina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui