Arrestato un 53enne a Latina per falsificazione di documenti per ottenere un prestito

Pattuglia Carabinieri
Pattuglia Carabinieri

Forse non lo hanno ancora capito ma presentare documenti falsi per ottenere un finanziamento non solo non l’ottieni perché i documenti possono essere non a posto, ma vieni anche denunciato dalle forze dell’ordine. E’accaduto al Latina in quanto i Carabinieri della Stazione di latina a seguito di un’indagine svolta nei giorni precedenti hanno deferito  in stato libertà un 53enne del luogo, per i reati di “falsità in scrittura privata aggravata, sostituzione di persona, detenzione o uso di documento di identificazione e tentata truffa). L’uomo si era presentato presso una Società Finanziaria di Latina, con l’intento di ottenere un prestito di circa 22mila, attraverso l’attivazione della cessione del quinto della pensione. L’uomo, nella circostanza, aveva allegato un documento d’identità riportante le generalità di un pensionato di Latina, nonché altra falsa documentazione.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *