Refurtiva

Un giovane di 28 anni è stato arrestato sabato 9 gennaio, dai carabinieri perché è stato considerato responsabile di una serie di furti a Sermoneta. Dopo quanto è stato ricostruito dai militari della locale Stazione nel corso delle indagini, il ragazzo è considerato responsabile di almeno cinque colpi che sono stati messi a segno nel centro lepino tra il 2019 e il 2020 in abitazioni, capannoni e locali tecnici. E’ ingente il bottino realizato con i diversi furti; in quelle circostanze il 28enne di origini romene si era impossessato di veicoli, materiale informatico, attrezzi da lavoro e gasolio. Molta della refurtiva è stata recuperata dai carabinieri e riconsegnata ai proprietari; mentre il giovane ladro destinatario di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Latina è stato arrestato per ricettazione e furto aggravato; per lui si sono aperte le porte del carcere. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui