Caserma carabinieri Fondi

Una piaga ormai quella che si vive a Fondi, con continui arresti di persone che spacciano droga, a cui sembra non aver mai fine. : enorme è stata  la sorpresa dei Carabinieri di Fondi quando hanno scoperto che si trattava di un 16enne del posto inq uesta operazione antidroga condotta dai militari dell’Arma.  Immediata è stata la perquisizione personale al termine della quale sono spuntati 17 grammi di cocaina, già divisi in 30 dosi, e un bel po’ di denaro contante, circa 650 euro. I controlli sono proseguiti poi a casa della madre dove il giovane abita sin dalla separazione dei genitori. I Carabinieri, che sono stati coordinati dal sottotenente Emilio Mauriello e dal capitano Francesco Vivona,  hanno trovato un bilancino di precisione, materiale per il taglio e il confezionamento della droga, quattro banconote contraffatte da 20 euro, un passamontagna e una pistola scacciacani, regolarmente detenuta, dato che per potenza inferiore a 7,5 joule non sono necessarie autorizzazioni di sorta, che era riposta accanto a un passamontagna. Il 16enne è stato associato presso il centro di prima accoglienza di Roma come accade in simili reati sono coinvolti dei minorenni. In seguito, sempre a Fondi, un 33enne algerino è stato denunciato dai militari dopo essere stato sorpreso a vendere alcune dosi di hashish a un connazionale che è stato invece segnalato alla Prefettura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui