Carabinieri

Un 47enne di Fondi è stato arrestato dai carabinieri in provincia di Caserta perché ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.Il 47enne è finito in manette nei pressi della stazione ferroviaria di Villa Literno nell’ambito di un servizio di controllo del territorio da parte dei militari che hanno notato il suo fare sospetto. E gli uomini dell’Arma hanno deciso di fermarlo per un controllo: sottoposto ad una perquisizione personale è stato trovato in possesso di 3 grammi di cocaina e di uno di cocaina nascosti in bocca e nel portafoglio. L’uomo è stato arrestato e trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui