Violenza

Il 20 marzo i carabinieri della stazione di San Felice Circeo hanno arrestato un uomo per atti persecutori, lesioni personali, minacce e violazione del provvedimento di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa; reati commessi nei confronti dell’ex moglie, dando esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal gip del tribunale di Latina nei confronti del 37enne. Un provvedimento arrivato in seguito alle indagini condotte dai militari. L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione sottoposto ai domiciliari. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui