Carcere di Latina

Nella serata del 10 luglio i poliziotti della Questura di Latina hanno tratto in arresto C.S., di 29 anni,  classe ‘91, su cui pendeva un ordine di esecuzione di pene concorrenti e contestuale ordine di esecuzione dovendo espiare  la pena residua complessiva di sette anni e sei mesi di carcere essendo stato condannato per  reato di furto aggravato in concorso con altre persone. L’arrestato, pluripregiudicato, annovera un curriculum di tutto rispetto in ambito criminale ed è gravato da numerosi precedenti per delitti contro il patrimonio, in particolare è ritenuto responsabile di diversi furti commessi nella provincia di Latina e nella capitale, la maggior parte dei quali perpetrati all’interno di capannoni commerciali, dai quali asportava, con l’aiuto dei complici, materiali per infissi esterni in alluminio, ottone e rame. Gli investigatori della Squadra Mobile lo hanno rintracciato e condotto presso il carcere di Latina.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui