Carabinieri

Nelle prime ore della notte del 28 gennaio a Cori dove un giovane di 22 anni è stato arrestato dai carabinieri dopo aver forzato un controllo ed essere andato a sbattere contro l’auto dei militari. Intorno alle 3.30 il giovane, residente a Lariano, mentre era a bordo della sua vettura non si è fermato all’alt che gli è stato intimato dai militari della locale Stazione impegnati in un controllo. Il giovane premendo sull’acceleratore ha proseguito la sua marcia a forte velocità andando ad impattare volontariamente contro la vettura di servizio dell’Arma con a bordo i militari. Ma la situazione non si è tranquillizzata e il 22enne è stato alla fine bloccato solo dopo una breve colluttazione, durante la quale i due carabinieri hanno riportato lesioni giudicate guaribili in 6 giorni, e ì arrestato in flagranza dei reati di danneggiamento, resistenza e lesiona a pubblico ufficiale; l’arresto è stato convalidato e per lui sono stati disposti i domiciliari in attesa dell’udienza fissata per febbraio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui