Arrestati due fidanzati spacciatori di Sabaudia a Monterotondo

Droga

Un’ appuntamento in un supermercato di Monterotondo per vendere droga, ma i Carabinieri della stazione locale hanno potuto intercettare la compravendita illegale: una scena avvenuta in località Scao, nel parcheggio del Conad Super Store di Monterotondo: due donne, madre e figlia, di 56 e 30 anni, originarie del posto ed entrambe già note alle forze dell’ordine, sono state sorprese a cedere una borsa a una coppia di giovani fidanzati originari di Sabaudia. A scambio avvenuto, è scattato il blitz. Quando i Carabinieri li hanno fermati hanno trovato all’interno della borsa 20 panetti di hashish per un peso complessivo di 2 chili. I quattro sono finiti agli arresti in regime di domiciliari presso le rispettive abitazioni, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *