Carabinieri

Due giovani spacciatori sono stati posti agli arresti e con il conseguente sequestro di un ingente quantitativo di stupefacente tra hashish e marijuana: è il bilancio di un’operazione antidroga che i carabinieri del l Reparto Territoriale di Aprilia hanno portato a termine nella giornata di mercoledì 30 dicembre. L’operazione rientra nell’ambito dell’attività di prevenzione e contrasto proprio al traffico di sostanze stupefacenti. In manette sono finiti due giovani di 22 e 27 anni; nel corso della perquisizione domiciliare effettuata nei loro confronti, i carabinieri hanno rinvenuto 575 grammi di hashish e 90 grammi di marijuana. Al termine degli accertamenti i due giovani sono stati arrestati nella flagranza del reato e nella mattina del 31 dicembre giudicati per direttissima presso il Tribunale di Latina: dopo la convalida dell’arresto per loro sono stati disposti i domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui