Carabinieri

I carabinieri della stazione di Terracina, insieme ai colleghi del Norm della Compagnia e con l’ausilio esterno dei colleghi della stazione di Napoli Borgo Loreto, hanno arrestato un 51enne e un 49enne di Napoli. I provvedimenti sono scattati in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica presso il tribunale di Latina, che ha concordato con la richiesta di aggravamento della misura cautelare avanzata dai carabinieri. I due uomini sono ritenuti responsabili di aver consumato tre furti in danno di persone nel mese di aprile.  La tecnica utilizzata dai malviventi era quella di forare gli pneumatici delle auto delle vittime, per poi avvicinarsi proponendo un aiuto e rubando in realtà tutti gli oggetti personali e il denaro custoditi nei veicoli. I due ladri approfittavano del momento in cui le vittime erano impegnate a sostituire la gomma. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui