La pioggerellina e la Porta Santa

Una pioggerellina silenziosa e stanca ha accompagnato, questa mattina, l’apertura della Porta Santa. Come darle torto, alla pioggia, se è un po’ seccata dall’atteggiamento del mondo? Ci sta tutta la sua irritazione, è così ovvio. Para para è calata giù, senza alcun rumore. Discretamente lo ha fatto. La pioggerellina non ha mai amato i misericordiosi…

Roma è surreale

Roma è surreale. Mettono paura i poliziotti, carabinieri e militari appostati – mitra in braccio – in ogni angolo della città Eterna. La vita continua, così diceva mia nonna. Già, ma la sua continuità non era uguale a questa anormalità. E come una lunghissima corda che lega il nord al sud, siamo – ormai –…

Je suis Paris. Ma anche Baobab..

Ci sono stato, io, al Centro di accoglienza “Baobab” di via Cupa a Roma. Ci sono andato insieme a mia figlia di sei anni e poi da solo. Per portare cibo, giocattoli e latte. L’ho fatto perché credo nella solidarietà tout-court! Ho visto occhi grandi e sorrisi immensi, un via vai chiamato altruismo da far…

La giostra della maleducazione

Non dobbiamo certo scomodare Socrate (e non Socrates della Fiorentina..) per capire quanta maleducazione ci sia negli stadi al giorno d’oggi. Un esempio? Siamo a Verona, partita del campionato italiano di calcio di serie A. Si affrontano due squadre – Hellas Verona e Napoli – che giocano a pallone, ossia, praticano semplicemente uno sport. Le…

“Maledetti!”, quella parola pronunciata da Dio

  Bisogna fare una seria e profonda riflessione sulla data di ieri: 19 novembre 2015. Mentre i media di tutto il mondo, oggi, continuano a bombardarci (il termine è quello giusto) d’informazioni riguardanti il terrorismo, è “sfuggita” – ai più – la notizia che, a mio parere, doveva imporre ad ogni giornalista (e non) un’analisi…

Valeria, scusa..

Non trovo le parole. Mi sforzo di cercarle, ma non le trovo. Tutto crolla, tutto si esaurisce, quando arriva – d’improvviso – la fine di tutto. Della vita stessa. Valeria, scusa.. Scusa per il futuro che ti è stato negato. Scusa per l’immensa follia, senza senso, che sta devastando il mondo; questo mondo che tu, invece,…

I tanti silenzi

Si scrive “biscotto” ma si legge slealtà. Vittima dell’accordo – tutto spagnolo – il nostro Valentino Rossi. Purtroppo, però – da che mondo è mondo -, non è (né sarà) l’ultima scorrettezza in ambito sportivo. Nel tennis esiste una scorrettezza da far paura, nel ciclismo non ne parliamo; nel calcio, poi, è meglio sorvolare. In questo senso,…

Lettera a Francesco Totti

A Francé, dà retta a me, vatt’a fa ‘n giro nei vari SerD. Valla a veda, co’ l’occhi tua, quanta vita se ne va via. Gente sola, disperata, disillusa, mor’ammazzata. Sguardi sparsi a raccoje i pezzi, che cor “gioco” se so’ persi. Senti le voci, tremolanti, ascolta ‘e storie e fatte i conti. Guarda ‘e…

A chi fa paura la pace?

Quello che è accaduto oggi ad Ankara ha dell’incredibile: 100 morti e più di cinquecento feriti durante la marcia per la pace. Due violentissime esplosioni nei pressi della stazione hanno spazzato via – in pochissimi istanti – decine di persone innocenti. E’ l’ultimo atto di una guerra psicologica (e non solo, purtroppo..) che sta devastando…

Il clamoroso autogol di Ezio Capuano

Fanno rabbrividire le parole e le urla di Ezio Capuano – attuale allenatore dell’Arezzo Calcio – che stanno facendo il giro del web durante queste ore. Urla e frasi sicuramente “rubate” nello spogliatoio da un calciatore della squadra di cui Capuano è – o era – fiero condottiero. Parole forti, troppo forti soprattutto quando noi tutti…