Le notizie saranno scritte da un software?

La notizia ha allarmato più di qualcuno, specie nel campo dell’editoria e del giornalismo. Altri non vi hanno dato molto credito. Ecco cosa sta succedendo: “Sta arrivando infatti Wordsmith Beta, il software che autogenera articoli. Sviluppato da Automated Insights, usa un complesso algoritmo per creare contenuti giornalistici a partire da alcune parole chiave. Le caratteristiche…

La stampa romana, il calcio e l’informazione

Franco Sensi lo ripeteva spesso: “se avessi avuto una grande stampa romana”. Non ce l’aveva lui allora non ce l’ha oggi chi gli è succeduto oggi, per quanto tra la stampa romana e la nuova dirigenza corra uno strano e poco trasparente feeling. Sarà anche solo calcio, ma se il livello della stampa e dell’informazione…

Verremo (ma già siamo) inondati dal rumore

L’informazione è una cosa buona. La conoscenza è una cosa ottima. Il sapere è una cosa buona, ottima e doverosa. Tutto bene, allora, se si pensa, in prospettiva, al beneficio che internet può arrecare a questa causa. Le cose, però, non stanno proprio così. “Ogni giorno vengono inviati centinaia di miliardi di messaggi email; per…

Il lato negativo dei media

Un ottimo saggio, da leggere per capire gli aspetti negativi, anche e soprattutto per quel che riguarda l’informazione è quello di Charles Seife, Le menzogne dei Web (Bollati Boringhieri, 2015). Del web se ne parla sempre bene; coloro che sollevano riserve e domande sugli effetti di questo entusiasmo collettivo vengono definiti, in mancanza di risposte,…

Intanto Twitter pensa alle news

Non si direbbe, visto il grande successo mediatico che di giorno in giorno conquista, con gli esponenti dei governi (e persino il Papa) lo usano per lanciare i loro brevi messaggi, la sintesi del loro pensiero o frecciatine e battute ai loro rivali: per quanto riguarda il social network Twitter “le azioni alla Borsa di…

L’ignoranza o la malafede dei media

Non si capisce bene se quando si parla di Chiesa cattolica e di fede cattolica, i media riportano falsità o notizie pretestuose più per ignoranza o per malafede. Così con l’annuncio del prossimo Giubileo della Misericordia indetto da Papa Francesco è una continua isterica esaltazione di novità che chi ha un minimo di cognizione di…

La democrazia dell’informazione

L’informazione è una cosa importate. Sapere le cose, per conoscere, capire e decidere, è fondamentale. Per questo l’informazione è sempre al centro dell’attenzione di ci governa. Il problema, infatti, non è sapere o non sapere, ma sapere bene o sapere male. A volte dare un’informazione sbagliata è più dannoso che non darla per niente. Ignorare…

L’attesa messianica per il nuovo Presidente della Repubblica

Sorprende, ma forse non dovrebbe, e forse, meglio, preoccupa, l’attesa che si respira intorno all’elezione del nuovo Presidente della Repubblica italiana. Va bene tutto, sia chiaro, è un evento – nel suo piccolo – storico e come tale merita le dovute attenzioni. Ma è altrettanto vero che non è e non sarà il Presidente della…