Manifpourtousfobia

Sì, lo so, non c’è peggior sordo di chi non vuole sentire e non c’è peggior progressista di chi non voglia accettare la realtà piuttosto che cullarsi nel candore della propria ideologia. Ecco allora che in seguito a questa vicenda non ci saranno campagne mediatiche, salotti televisivi e decreti di legge contro quella che possiamo…

HIV, omosessuali e le discriminazioni della Corte Europea

Qualche giorno fa è uscita la notizia di un ricorso che un uomo francese ha effettuato presso il “Tribunale amministrativo di Strasburgo, il quale ha deciso di sospendere il procedimento e di sottoporre alla Corte europea la seguente questione pregiudiziale: «Se, ai sensi dell’allegato III della direttiva 2004/33, la circostanza che un uomo abbia rapporti…

Le testimonianze ignorate

Quando si parla di matrimoni tra persone dello stesso sesso, adozioni e inseminazioni artificiali varie si parte sempre da un presunto diritto dei singoli a essere genitori e si ignora, sempre, il bene del bambino. Quando lo si prende in considerazione si sostiene, a torto, che per questi bambini sarebbe molto meglio crescere con l’amore…

Si fa presto a dire libertà di espressione

Si fa presto a dire libertà di espressione, quando però poi si passa ai fatti, alla cruda realtà, le cose cambiano. È il caso, riportato dall’agenzia Zenit, di “Bryan Barkley, nonno inglese di 71 anni, ha svolto per due decenni nella Croce rossa un ottimo servizio come “volontario estremamente coscienzioso e devoto, gestendo casi in…

Tutta la nostra solidarietà al ragazzo aggredito su un autobus

Va tutta la nostra solidarietà al ragazzo di 21 anni aggredito su un autobus a Torino. La nostra solidarietà va perché ha subito un’aggressione e, come tutte le aggressioni, è una cosa vile e meritevole di denuncia, penale e mediatica. Da qui a parlare di necessità di una legge contro l’omofobia, però, ce ne passa.…

Tar accoglie i ricorsi delle coppie gay

Roma – Lo scorso 18 ottobre è iniziata la vicenda che ha coinvolto sedici coppie gay che si erano sposate civilmente all’estero e che, una volta tornate in Italia, si sono recate in Campidoglio a trascrivere le nozze contratte nel registro dell’anagrafe, in presenza del sindaco di Roma Ignazio Marino. Tutto ciò ha creato scompiglio…

Il silenzio delle associazioni omosessuali

Ancora la stessa notizia. “I militanti dello Stato islamico hanno buttato giù da un palazzo un ragazzo accusato di essere gay in Siria. Il tutto davanti ad una folla intenta a godersi “lo spettacolo” ai piedi dell’edificio: alcuni sono addirittura saliti sui tetti delle case per vedere meglio.” [Il Messaggero] Ancora la stessa indifferenza mediatica. Ancora…

Il matrimonio civile è morto

Forse non è mai nato, ma è certo che il matrimonio civile è morto. Dalla Thailandia arriva la notizia del matrimonio tra tre ragazzi, rispettivamente di 29, 26 e 21 anni. Questo quanto dichiarato dai ragazzi su Facebook (come riporta Corrispondenza Romana): «L’amore si manifesta, vive incondizionatamente e non è limitato solo a due persone.…

Difendere la famiglia non è essere contro

 Et voilà: il ribaltamento è completo. La Manif Pour Tous Italia ha esposto un maxi striscione a Pisa, ai piedi della Torre, con il logo del movimento che ritrae la famiglia naturale, ovvero composta da un uomo, una donna e dei bambini. Non dovrebbe essere necessario ricordarlo, ma tant’è. Infatti il PD di Pisa non…

Dove sono i telegiornali?

Alla periferia di Lecce è accaduto un fatto molto grave, la cui gravità è aumentata dall’ipocrita silenzio della stampa. Davanti alla “chiesa di san Giovanni Battista la statua della Madonna è stata imbrattata con vernice rossa, mentre sui muri della parrocchia scritte blasfeme dello stesso colore. ”Dio è trans”, “Preti pedofili”” [La Nuova Bussola Quotidiana]…