banner 728x90

L’Associazione di Volontariato ONLUS “RivalutiAmo Marina di Ardea” che da anni si interessa di ambiente, natura e paesaggistica del territorio rutulo ardeatino, è lieta di comunicare che lo sfalcio d’erba alta e di pulizia globale dei siti, è riuscita nell’intento di sistemare aree archeologiche di alto valore storico. Il fatto ha già reso possibile dal primo di luglio l’apertura al pubblico per la visita guidata dei quattro importanti siti archeologichi: Oratorio Ipogeo Paleocristiano – Casarinaccio – Colle della Noce – Castrum Inui.
Castrum Inui, (portato alla luce nel corso di una campagna di scavi del 1998, ubicato tra Ardea e Tor San Lorenzo, un tempo era un antico centro portuale fortificato risalente al IV secolo a.C. ma rimasto attivo fino al III d.C), l’Oratorio Ipogeo Paleocristiano” di Ardea, (rinvenuto al di sotto della rocca di Ardea, scoperto casualmente all’inizio del 1964, l’Ipogeo rappresenta uno dei monumenti archeologici più interessanti della Regione, ed è posizionato in un terreno davanti gli scavi dell’altro sito) di Casarinaccio, il ninfeo in una grotta, di età tardo repubblicana, trasformato nel V secolo in luogo di culto cristiano, che rappresenta la prima testimonianza nel Lazio della presenza di cristiani in un periodo antichissimo. Il Presidente dell’Associazione di Volontariato ONLUS “RivalutiAmo Marina di Ardea” dr. Michele Di Stefano ha dichiarato: «l’Associazione è soddisfatta della scelta del Comune per essersi fortemente impegnato per l’apertura al pubblico dei siti archeologici di cui sopra e anche noi come Associazione siamo orgogliosi di aver partecipato dando un nostro piccolissimo contributo di volontariato riguardo il lavoro di pulizia e sistemazione degli stessi. Il nostro obiettivo è stato raggiunto dal momento che avevano come unico scopo quello di sistemare i siti archeologici al fine di “rivalutare il territorio”. Grazie all’apertura dei siti suddetti, Ardea e dintorni potranno finalmente godere di una maggiore affluenza turistica che avrà anche conseguenze positive che ricadranno sull’intero indotto». L’Associazione ringrazia vivamente le persone volontarie intervenute: Anna FERRARA, Dante GRILLI, Paola CINI, insieme a questo gruppo erano presenti anche il Consigliere comunale Enrico DE ZANNI e l’Assessore Sonia MODICA i quali anche loro si sono adoperati volontariamente al lavoro manuale di rifinitura come sfalcio dell’erba alta ai bordi perimetrali dell’area ed alla pulizia globale per la rimozione dei rifiuti sparsi nell’area stessa tipo, plastica, vetro e quant’altro, rispettando la differenziata con sacchi trasparenti. Un vivo ringraziamento lo devo rivolgere inoltre alla Consigliera Anna Maria TARANTINO ed all’Assessore Sonia MODICA, per averci dato questa grande opportunità e soddisfazione di entrare in un luogo meraviglioso come l’Oratorio Ipogeo Paleocristiano, e altrettanto al Consigliere di Forza Italia Geom. Fabrizio SALVITTI, il quale ha contribuito personalmente a proprie spese al lavoro più grande riguardo lo sfalcio dell’erba alta di tutti i Siti Archeologici di Ardea mediante trattore taglia erba.Infine un doveroso ringraziamento va rivolto a tutti coloro i quali si sono prestati gratuitamente per portare a termine in tempi brevissimi (e a costo zero per il Comune), tutti i siti Archeologici.

Lavori eseguiti gratuitamente dai seguenti imprenditori:

IDRICA SPA – ELETTRICA AMATI – TIRRENA CAMPING SRL – SOCIETA’ CAMPEGGI ITALIANI SPA – CAMPING NICE GARDEN SRL, a cui va tutto il nostro caloroso ringraziamento per essersi impegnati anche economicamente per sostenere questa bellissima iniziativa, per il bene comune, chissà, se tale iniziativa potrà essere presa come esempio anche per la tanto famigerata “Valorizzazione del Litorale”».

L’Associazione di Volontariato ONLUS “RivalutiAmo Marina di Ardea” intende infine rammentare che il 14 e il 15 agosto si svolgerà come da consuetudine la 4^ edizione della Festa di Quartiere “Ferragosto a Marina di Ardea” dove artisti di vario genere saranno lieti di allietare con spettacoli grandi e piccoli, al fine di far trascorrere due serate all’insegna della serenità e del divertimento il pubblico presente.

Rino R. Sortino

banner 728x90