Mercato ittico

Dopo le polemiche dei giorni scorsi, finalmente il primo operatore iittico ha potuto svolgere la sua attività di rivenditore di prodotti ittici all’interno di uno degli stalli del nuovo mercato ittico realizzato nella zona di Porto salvo a Gaeta. Ha commentato l’accaduto il presidente della AdSP Pino Musolino: “Un plauso e un grande in bocca al lupo ad Antonio, il primo imprenditore che con grande voglia di fare e di lavorare, anziché attendere settembre, ha voluto rompere gli indugi, inaugurando di fatto l’attività operativa del nuovo mercato ittico di Porto Salvo. Mi auguro che gli altri 6 imprenditori che hanno già la concessione firmata entrino quanto prima e che anche gli altri 7 che ancora devono sottoscrivere il contratto vogliano farlo appena possibile, altrimenti daremo la possibilità ad altri di usufruire della nuova struttura. Intanto mi pare che sia stato un segnale importante, in 8 mesi abbiamo mantenuto gli impegni presi e sbloccato una situazione ferma da anni e, anche con i dettagli che andranno sistemati e che magari emergeranno con la piena operatività del mercato, mi pare che siamo di fronte, come ha giustamente evidenziato anche il sindaco Mitrano, che ringrazio come sempre per il supporto e la grande collaborazione, ad una buona notizia per Gaeta e per gli imprenditori gaetani che auspico possano prendere ad esempio il loro collega che il 17 agosto ha avuto la volontà e il coraggio di avviare per primo, da solo, l’attività della nuova struttura, che a regime sono convinto che dimostrerà tutta la propria importanza per l’intero settore ittico di Gaeta”. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui