Campagna Amica
Campagna Amica

Il famoso “chilometro zero” per i prodotti agricoli prende sempre più piede. Infatti ci saranno solo prodotti locali. Pontini dal campo alla tavola. Raccolti e offerti ai consumatori direttamente da chi li ha coltivati, lavorati, confezionati. Sono quelli del mercato di Campagna Amica della Coldiretti che sabato 10 dicembre apre i battenti anche a Sabaudia, in via Umberto Primo. Dieci produttori, con gli inconfondibili gazebo gialli, proporranno formaggi, mozzarelle, sottoli, salumi, olio extravergine, vini, verdure, frutta, ortaggi di stagione tutti a km zero, perché provenienti dai vicini comuni di Sezze, Pontinia, Aprilia. Gli stand saranno in funzione dalle 8 fino alle 13. Il mercato di Campagna Amica di Sabaudia al momento si tiene ogni secondo sabato del mese, ma la prospettiva in vista dell’estate, quando a Sabaudia la popolazione residente decuplica per la stagione balneare, è un appuntamento settimanale per dare la possibilità ai residenti e alle migliaia di turisti di approvvigionarsi a cadenza periodica e ravvicinata di prodotti agroalimentari freschi e locali. A Latina, in via don Minzoni, l’appuntamento con i prodotti agricoli locali è, come sempre, al mercoledì. Le tipicità agroalimentari piacciono sempre di più agli italiani. Quasi sei su dieci (58%) frequentano i mercatini che debuttano all’Immacolata e offrono opportunità di acquistare regali per sè e per gli altri. Emerge da una analisi Coldiretti/Ixè. Tra quanti frequenteranno i mercati solo il 18% non acquisterà, mentre il 44% spenderà in prodotti enogastronomici, il 29% in decori natalizi, oggetti artigianali, capi di abbigliamento e giocattoli. Anche per questo Natale la tendenza è la spinta alle spese utili che premia l’enogastronomia. La migliore garanzia sulla provenienza dei prodotti alimentari in vendita nei mercati è la presenza dell’imprenditore agricolo che li ha personalmente raccolti dal campo, lavorati, trasformati e confezionati. La rete di Campagna Amica raggruppa oltre 1000 mercati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui