Polizia

C’è stato un altro arresto da parte della Polizia che nelle ultime settimane ha alzato il livello di attenzione nella zona del Nicolosi a Latina per il contrasto, in particolare, allo spaccio di droga. Nella serata del 30 ottobre i poliziotti della Squadra Volante che stavano presidiando assiduamente il quartiere hanno notato un movimento furtivo tra uno straniero e un italiano in Via Corridoni: il giovane italiano si è prima avvicinato allo straniero e, dopo aver confabulato, gli ha consegnato una banconota da 20 euro. A quel punto lo straniero, ricevuta la somma, si è allontanato per pochi istanti e al ritorno ha ceduto un involucro al ragazzo che era rimasto in attesa. Con il fondato sospetto di aver appena assistito alla cessione di una dose di droga, gli agenti sono intervenuti tempestivamente bloccando i due; i sospetti sono stati immediatamente confermati ed infatti l’involucro consegnato al ragazzo conteneva circa 0,5 grammi di eroina. Nell’immediato lo straniero è stato sottoposto a perquisizione personale e domiciliare; e nella sua abitazione è stato rinvenuto altro materiale ritenuto utile per ulteriori sviluppi investigativi e attestante un’abituale attività di spaccio. Arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti, al termine delle attività è stato condotto presso la sua abitazione ai domiciliari, in attesa di presentazione innanzi al Giudice. Solo nei giorni scorsi la Squadra Mobile aveva arrestato tre persone protagonisti del servizio andato in onda recentemente nel corso del programma televisivo “Striscia la Notizia”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui