Consiglieri

Come previsto durante il Consiglio Comunale di Latina la maggioranza di Latina Bene Comune ha votato a favore del cambio del macchinario (tomografo RM prisma T3) al centro Alta Diagnostica che sorgerà a Latina. La maggioranza, dunque, ha mantenuto una posizione contraria a quella della Provincia di Latina che nei giorni scorsi aveva annunciato di voler chiedere indietro le somme di 800mila euro messe a disposizione se non si fosse tornati agli accordi iniziali che prevedevano un altro macchinario (tomografo ibrido Pet/RM). Damiano Coletta ha ribadito che era d’accordo con Eleonora Della Penna sulla richiesta del parere tecnico e che – a suo avviso – non può ora sfilarsi indietro unilateralmente. La partita, dunque, è ancora aperta. La prossima mossa spetta alla Provincia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui