Allagata la città di Pontinia: interventi dei Vigili del Fuoco

Vigili del Fuoco

La città di Pontinia  è rimasta allagata in questi giorni di maltempo che hanno flagellato tutta la provincia di Latina, e ci sono stati enormi disagi per i cittadini. Il sindaco Carlo Medici ha emesso un’ordinanza con cui si dispone la chiusura della scuola di Borgo Pasubio per la giornata del 27 novembre. Il comando provinciale dei Vigili del Fuoco ha incrementato l’intervento di personale e ha rafforzato il dispositivo di sicurezza sul territorio per fronteggiare l’emergenza. Allagate intere zone di campagna, mentre alcune strade, dentro e fuori città, restano chiuse e non percorribili.   Nel pomeriggio del 27 novembre  il sindaco di Pontinia Carlo Medici ha emesso una nuova ordinanza che impone la chiusura dell’istituto scolastico e la relativa sospensione delle attività didattiche per l’intera giornata. L’ordinanza si rende necessaria, si legge, date le “condizioni di inaccessibilità a causa di allagamento delle pertinenze esterne per la sola scuola elementare e materna di borgo Pasubio”.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *